Higuain: top in A ma flop con l’Argentina!

Higuain: top in A ma flop con l’Argentina!

Perché Higuain in A è forte ma con l’Argentina no?

Conosciamo tutti Higuain come un bomber implacabile, le sue caratteristiche principali sono l’astuzia e l’opportunismo. L’argentino si è sempre dimostrato pronto sotto porta infatti con le sue squadre ha sempre segnato tanti goal decisivi.

Le statistiche della carriera dell’attaccante parlano chiaro infatti Higuain ha una media di un goal ogni due partite giocate. Il Napoli è stata l’apoteosi del bomber infatti ha battuto il record storico di goal in Serie A!

Perché El Pipita in Nazionale non riesce a mettere a segno reti decisive? Nell’Argentina, l’attaccante, è circondato da calciatori straordinari come Messi, Di Maria e Mascherano ma non riesce a esprimersi a livelli alti.

L’attaccante, anche con l’Argentina, ha una media goal elevata vale a dire un goal ogni due partite ma… I goal determinanti dell’ex Real Madrid si contano sulle dita di una mano, ormai questa è una tendenza decennale che pesa!

E’ assurdo come una squadra di grandi campioni come quella albiceleste non riesca a vincere nessun trofeo. Higuain, nelle ultime qualificazioni mondiali, segna davvero poco infatti il suo score è di appena 1 goal nelle prime 14 partite!

Questa è la spiegazione!! L’Argentina ha troppi campioni, ognuno di loro crede di poter risolvere la partita a modo suo, ci sono troppe prime donne nella squadra sudamericana. L’ex bomber del Real Madrid soffre questa situazione di squadra e segna con il contagocce!

Gli allenatori dell’Argentina non riescono a costruire un gioco fluido e armonioso per dare un’identità a una nazionale senza cuore!

Vincenzo

Ciao, sono Vincenzo e scrivo di calcio. Mi piace scrivere opinioni sui grandi personaggi del mondo del calcio. Il calciomercato è la mia passione, mi piace sapere tutto sui calciatori e sulle squadre.

Lascia un commento